La misura è piena. Riprendiamoci la nostra libertà!

Le misure restrittive creano molti più danni del virus stesso.

Pacchetto di misure a favore dei media

Per il Consiglio federale e il Parlamento, non è sufficiente che la SSR sia finanziata con tasse obbligatorie.
Inoltre, le stazioni radio e TV dei media corporativi ricevono ogni anno 81 milioni di franchi dai canoni della SSR.

Ora i ricchi gruppi mediatici devono essere sovvenzionati per 178 milioni di franchi all'anno e quindi resi dipendenti dalla politica, anche se erano in grado di rastrellare grassi profitti anche ai tempi di Corona.

C'è un ulteriore sostegno statale grazie all'imposta sul valore aggiunto ridotta di circa 130 milioni di franchi.

I media privati costano al contribuente circa 400 milioni di franchi all'anno.

Insieme alle tasse della SSR, fanno 1,7 miliardi di franchiall'anno !

4 Argomenti contro i media statali

Come dice il proverbio: "Quello che mangio è quello che canto".

Le società quotate in borsa e i ricchi editori non hanno certo bisogno di sussidi.

I media finanziati dallo Stato non possono svolgere la loro funzione di quarto potere dello Stato

I media finanziati dallo Stato impediscono il dibattito pubblico, distruggono la diversità dei media e sono veleno per la democrazia.
Vogliamo un discorso aperto e libero e nessun media reso dipendente dallo stato.

Abbiamo bisogno di media indipendenti
e non di media statali

Le sovvenzioni statali significano la fine dei media liberi e indipendenti in Svizzera.
L'indipendenza giornalistica è uno dei valori fondamentali degli stati democratici.

Comprando i media, la politica sta distruggendo la libertà dei media e la libertà di espressione.

Non sovvenzionando deliberatamente i giornali liberi e i media online liberi, lo stato cementa i dannosi monopoli dei media.
I cittadini hanno difficoltà a formarsi un'opinione se sono informati in modo unilaterale.

Referendum contro la società a due velocità

L'opuscolo per il voto del 13 giugno 2021 non includeva tutti gli articoli della legge Covid 19. Gli articoli aggiunti più tardi, nella sessione primaverile, mancavano. Il libretto di voto contiene la versione datata 26 settembre 2020. La versione attuale, che abbiamo votato il 13 giugno 2021, è quella datata 01 aprile 2021. Presumiamo che molti elettori che hanno approvato la legge Covid non erano a conoscenza delle aggiunte.

Un nuovo voto su questi disegni di legge è possibile perché gli emendamenti al disegno di legge Covid della sessione primaverile sono soggetti a un referendum separato.

Quindi abbiamo ancora la possibilità di affondare i peggiori emendamenti alle urne!

4 ragioni contro la legge Covid

Estensione del potere dell'esecutivo

(L'articolo che Berset ha detto di non conoscere nell'Arena SRF).

Questo articolo fornisce al Consiglio federale la base giuridica per fissare i criteri e i parametri di riferimento per le restrizioni. Ma ancora peggio è la possibilità sottilmente incorporata di impostare valori guida per le rilassamenti. Questa autorizzazione capovolge il concetto di diritti fondamentali su base statutaria!

Art. 1a Criteri e parametri di riferimento "Il Consiglio federale stabilisce i criteri e i parametri di riferimento per le restrizioni e le facilitazioni della vita economica e sociale".

Monitoraggio di massa con tracciamento dei contatti

È iniziato in modo innocuo: il tracciamento digitale dei contatti una volta doveva essere volontario. Ma con la legge Covid 19, la "politica" sta ora creando la base per un tracciamento digitale completo, la base per una sorveglianza di massa permanente.

Art. 3(7)(a) Misure nel campo dell'assistenza sanitaria
"ricerca di contatti completa, efficace e digitale".

Società a due livelli

Verrà introdotto il certificato Covid per controllare e limitare i cittadini, che ci porterà direttamente in una società a due classi! Una tale legge dovrebbe essere respinta nel modo più forte possibile.

Art. 6a Certificati di vaccinazione, test e recupero

La legge discrimina i non vaccinati

Alcuni sono autorizzati ad aprire, altri no... da un anno a questa parte, le assurdità si susseguono senza senso. Ma c'è di peggio: le persone non vaccinate potrebbero essere private dei loro diritti fondamentali! Chi è il prossimo? Fumatori, persone in sovrappeso, persone che non fanno esercizio fisico? Mettiamo fine a questo governo arbitrario prima che sia troppo tardi.

Art. 3a Persone vaccinate
" Nessuna quarantena è imposta alle persone vaccinate con un vaccino Covid 19[...]".

Resta aggiornato!

"Un imprenditore è qualcuno che ha una visione per qualcosa e una voglia di creare. "

John Doe, Kit UI Hazel

Creiamo un grande sito web.

Sono un sottotitolo che accompagna una storia.

Modello UI Kit

100+ componenti

4 Atterraggi pronti

supporto di livello mondiale

Inizia oggi stesso con Hazel.

Nessuna carta di credito richiesta!
Grazie! La tua presentazione è stata ricevuta!
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.

Affidato da alcune delle migliori marche del mondo

Questo sito web utilizza i cookie per garantire che tu abbia la migliore esperienza possibile sul nostro sito web.

accettare i cookie